Tesi

… il paesaggio italiano è un immenso museo all’aria aperta. Ernest Hemingway, il cui romanzo “Addio alle armi” divenne un kolossal cinematografico ambientato nelle terre del Friuli, affermò che il paesaggio italiano è una festa mobile dove ogni cinquanta chilometri cambia tutto: gli sfondi naturali di mari e montagne, i piccoli o grandi insediamenti urbanistici,l’architettura, la gastronomia, le tipologie, i linguaggi, l’aria che si respira.

 

I set cinematografici nell’esempio della Friuli Venezia Giulia Film Commission è un percorso che si sviluppa attraverso la narrazione della nascita delle Film Commission, del loro sviluppo, fino a condurre all’approfondimento di uno dei loro obiettivi principali: attirare le case di produzione nel territorio di competenza, affinché il paesaggio circostante appaia nei film ed attragga, a sua volta, il turismo internazionale in una strategia di marketing territoriale.

 

Incentrato sulla FVG Film Commission, dalle location presenti nei film ambientati a Trieste ed in Friuli dai primi anni Novanta ad oggi, il volume si conclude con una parte che dà voce al testo attraverso quattro interviste, in qualche modo tra loro correlate: ad un fornitore di emozioni cinematografiche, il padre della FVG Film Commission Federico Poillucci, allo scrittore e sceneggiatore tedesco Veit Heinichen, al regista e documentarista Giampaolo Penco e all’attore di teatro, cinema e televisione Maurizio Zacchigna.

 

 

Come parte integrante della tesi una mappa localizza i set. Si tratta della prima formulazione di una mappatura interattiva dei set cinematografici nel Friuli Venezia Giulia realizzata nel 2009 da Matteo Caenazzo in collaborazione con la FVG Film Commission (Tesi di Laurea in Tecniche artistiche e dello spettacolo, Università Ca’ Foscari di Venezia).

 

Per ulteriori approfondimenti:

Abstract della Tesi
Abstract del CD multimediale
Selezione di fotografie dei set cinematografici

La tesi è stata pubblicata nel 2011 da EUT Edizioni Università di Trieste e la mappa è accessibile ai seguenti indirizzi web:

www.fvgfilmcommission.com/film-database
www.openstarts.units.it/dspace/handle/10077/4895
win.premiomattador.it/TESIMATTEO/index.html