MATTADOR NEWS

Il passato con i suoi segreti è il tema maggiormente approfondito nei soggetti finalisti del 6° Premio Internazionale per la Sceneggiatura Mattador dedicato a Matteo Caenazzo e rivolto ad aspiranti sceneggiatori dai 16 ai 30 anni.
Claudia De Angelis 23 anni di Caserta con “King of the road”, Camilla Buizza, 25 anni di Montichiari (BS) con “Parla in silenzio”, Sara Cavosi, 25 anni di Roma assieme a Fabio Marson, 29 anni di Trieste con “L’amor fu”, sono questi i nomi dei vincitori della Borsa di formazione del Premio al miglior soggetto.
“King of the road” è la storia di un uomo che vende il proprio camion ad una ditta di trasporti mantenendo il lavoro come camionista. La nuova realtà lo porterà lontano dalla moglie, dalla figlia, dalle proprie certezze, non solo geograficamente.
“Parla in silenzio”: Manuel, dodicenne padovano simpatizzante leghista, dalla pelle nera insieme al nonno, duro e scorbutico, parte alla ricerca del padre di cui non ha mai saputo nulla.
“L’amor fu” è invece la storia centrata su Asia, una donna che durante la veglia funebre di Salvo si chiude dentro la camera adente con l’intenzione di rivelare un fatto destinato a sradicare ogni certezza e a rivoluzionare la vita di una famiglia intera.
Al termine del percorso formativo, coordinato da Andrea Magnani, il miglior lavoro di sviluppo riceverà un premio di 1.500 euro, offerto dalla Provincia di Trieste.

I vincitori di tutte le sezioni e la Giuria si incontreranno nuovamente a Venezia in occasione della Cerimonia di Premiazione che si terrà venerdì 17 luglio 2015 alle ore 12.00 nelle Sale Apollinee del Teatro La Fenice.

Maggiori informazioni

Vimeo YouTube FaceBook Twitter Foto Rassegna stampa