MATTADOR NEWS

Sono stati premiati lunedì 17 luglio
nella splendida cornice del Teatro
La Fenice i vincitori dell’8°
Premio Internazionale per la
Sceneggiatura MATTADOR
dedicato a Matteo Caenazzo
.

La Giuria 2017 composta da
Pupi Avati, Marina Zangirolami
Mazzacurati, Salvatore De Mola,
Emilia Bandel, Stefano Bessoni

ha assegnato i premi dopo
un’attenta valutazione di una
rosa di elaborati selezionati
dai lettori tra i 187 pervenuti.

“Sono molto contento di presiedere
la Giuria del Premio Mattador –
dichiara Pupi Avati - la scrittura
è il momento più importante e
e significativo, fondante del
film. (…)”

Vincenzo Cascone, di Napoli e
Lorenzo Ongaro, di Verona, con
“Titano” sono i vincitori del
Premio Mattador alla migliore
sceneggiatura per lungometraggio
;
Daniele Napoli, di Catania,
con “La serata perfetta”
è il vincitore del Premio CORTO86
alla migliore sceneggiatura per
cortometraggio
.

Lorenzo Bagnatori, di Pescia
(Pistoia), con “Faccia di gomma”
e Aurora Piaggesi di Pisa, con
“In umana concezione” sono i
vincitori della Borsa di formazione
Mattador al miglior soggetto
,
mentre William Perera di Milano,
con “YS – La città del silenzio”
è il vincitore della Borsa di
formazione Dolly alla migliore
storia raccontata per immagini
.

Ilaria Pedoni, con Adriano Ricci,
entrambi di Roma, con “100”,
hanno ricevuto la la menzione
speciale della Giuria alla
sceneggiatura
, infine, Riccardo
Marchetto
, 28 anni, di Ferrara,
con “Rearviewmirror” ha ricevuto
la menzione speciale della Giuria
per CORTO86

Comunicato stampa



Vimeo YouTube FaceBook Twitter Foto Rassegna stampa