MATTADOR NEWS

Pupi Avati è il presidente della
giuria del Premio Mattador 2017
e segna un record il numero
di lavori pervenuti a questa ottava
edizione del Premio: ben 187
elaborati
provenienti da tutta
Italia e dall’estero.
Avati, regista, sceneggiatore, scrittore e produttore, sarà
affiancato da Marina Zangirolami
Mazzacurati
, componente del
comitato ordinatore del Master in
Sceneggiatura Carlo Mazzacurati;
Salvatore De Mola, sceneggiatore
di cinema e serie televisive;
Emilia Bandel, produttrice di
Cinemaundici; Stefano Bessoni,
regista, illustratore e insegnante
di animazione stop-motion, che per
la seconda volta fa parte della giuria
del Premio.
La Giuria si riunirà il 30 giugno a
Trieste per valutare la rosa di lavori
selezionati dai lettori del Premio,
scegliere i migliori e rendere noti i
nomi dei finalisti al miglior soggetto
durante la presentazione che si
svolgerà il 1° luglio
nella Sala Bobi
Bazlen di Palazzo Gopcevich,
messa a disposizione dal Comune
di Trieste.
I vincitori di tutte le sezioni
saranno premiati il 17 luglio
a
Venezia nelle Sale Apollinee del
Teatro La Fenice.

Comunicato stampa

Vimeo YouTube FaceBook Twitter Foto Rassegna stampa